Fiorenzo Tommasi Moto Via Industria 16 b CH-6826 Riva San Vitale          
Honda Exclusive Dealer since 1988
Fiorenzo Tommasi Moto
Prezzo di listino:  RR CHF 20’650.-          SP CHF 25’400.-          
Cilindrata
999,8cc
Altezza sella
820 mm
4Tempi / 4Cil in linea
Iniezione PGM-DSFI
Cat. patente
A
Potenza
141 kW / 12.250 min
-1
Colori disponibili
Trasmissione
a catena
Peso in ordine di marcia
   195 kg
SP - Grand Prix Red HRC RR - Grand Prix Red RR - Matt Ballistic Black
Honda CBR1000RR, SP, SP, SP2
CBR1000RR SP CBR1000RR SP2  La CBR1000RR
La nuova CBR1000RR Fireblade segna un ulteriore sensazionale passo verso il raggiungimento del ‘Controllo Totale’. Il rapporto peso/potenza migliora del 14%, raggiungendo così il miglior livello di sempre per la Fireblade, grazie a un alleggerimento complessivo di 15 kg e a un incremento della potenza di 11CV. La dotazione elettronica prevede sospensioni Ohlins semi‑attive, controllo di trazione Honda Selectable Torque Control, funzionalità di controllo dell’impennata e antisollevamento ruota posteriore, freno motore regolabile, ABS di ultima generazione, Quickshifter in accelerazione, Downshift Assist in scalata, sistema Riding Mode per la selezione delle modalità di guida e sistema Power Selector di selezione erogazione. La tecnologia di derivazione MotoGP sperimentata con successo sulla RC213V‑S esalta ulteriormente l'esperienza di guida. La sofisticata elettronica di bordo offre un supporto costante, selezionabile e regolabile di tutte le opzioni con estrema precisione. Vero e proprio "cuore" del sistema è la Inertial Measurement Unit (IMU) a 5 assi, che misura esattamente i movimenti della moto su ogni piano, in ogni istante. A sua volta, l'Honda Selectable Torque Control (HSTC) gestisce in maniera precisa la trazione della ruota posteriore tramite i moduli dell’iniezione e della centralina (FI-ECU) che ricevono i comandi dal comando del gas del tipo Throttle By Wire (TBW). La IMU gestisce anche l’ABS di ultima generazione, per spingere la frenata in profondità dentro la curva, e provvede al Rear Lift Control (RLC), che impedisce il sollevamento della ruota posteriore in frenata, e al Wheelie Control, che in accelerazione evita di dover chiudere il gas per eccesso di sollevamento della ruota anteriore. Oltre ad un gran numero di pre‑impostazioni selezionabili, il tutto è modificabile per ottenere settaggi personalizzati. Per la prima volta su una supersportiva Honda, la nuova Fireblade dispone del sistema Öhlins a interfaccia di regolazione per obiettivi (Objective Based Tuning Interface) per la totale regolazione delle sospensioni semi-attive Öhlins (Semi‑active Electronic Control, S-EC). Per il pilota significa avere accesso a un livello superiore di efficacia della guida, su strada e in circuito, grazie alle reazioni delle sospensioni sempre sotto controllo, sia con le impostazioni pre- selezionate che con quelle personalizzate. Il pilota può scegliere fra tre impostazioni di base: Street, Circuit e Mechanic, ognuna progettata per assecondare diversi tipo di guida ed a loro volta modificabili in maniera personalizzata grazie ai comandi sul blocchetto elettrico sinistro. Tutte le relative informazioni sono visualizzate sul cruscotto con display TFT a cristalli liquidi, proprio come sulla Honda RC213V-S, la MotoGP omologata per circolare su strada.
CBR1000RR / SP                                                                  Supersport Leasing
Fiorenzo Tommasi Moto
Prezzo di listino:  RR CHF 20’650.-          SP CHF 25’400.-          
A
Cilindrata 4Tempi / 4Cil in linea Potenza Trasmissione 999,8cc Iniezione PGM-DSFI 141 kW / 12.250 min -1 a catena  Altezza sella 820 mm Cat. patente Colori disponibili Peso in ordine di marcia    195 kg SP - Grand Prix Red HRC RR - Grand Prix Red RR - Matt Ballistic Black
Honda CBR1000RR, SP, SP, SP2
La nuova CBR1000RR Fireblade segna un ulteriore sensazionale passo verso il raggiungimento del ‘Controllo Totale’. Il rapporto peso/potenza migliora del 14%, raggiungendo così il miglior livello di sempre per la Fireblade, grazie a un alleggerimento complessivo di 15 kg e a un incremento della potenza di 11CV. La dotazione elettronica prevede sospensioni Ohlins semi‑attive, controllo di trazione Honda Selectable Torque Control, funzionalità di controllo dell’impennata e antisollevamento ruota posteriore, freno motore regolabile, ABS di ultima generazione, Quickshifter in accelerazione, Downshift Assist in scalata, sistema Riding Mode per la selezione delle modalità di guida e sistema Power Selector di selezione erogazione. La tecnologia di derivazione MotoGP sperimentata con successo sulla RC213V‑S esalta ulteriormente l'esperienza di guida. La sofisticata elettronica di bordo offre un supporto costante, selezionabile e regolabile di tutte le opzioni con estrema precisione. Vero e proprio "cuore" del sistema è la Inertial Measurement Unit (IMU) a 5 assi, che misura esattamente i movimenti della moto su ogni piano, in ogni istante. A sua volta, l'Honda Selectable Torque Control (HSTC) gestisce in maniera precisa la trazione della ruota posteriore tramite i moduli dell’iniezione e della centralina (FI-ECU) che ricevono i comandi dal comando del gas del tipo Throttle By Wire (TBW). La IMU gestisce anche l’ABS di ultima generazione, per spingere la frenata in profondità dentro la curva, e provvede al Rear Lift Control (RLC), che impedisce il sollevamento della ruota posteriore in frenata, e al Wheelie Control, che in accelerazione evita di dover chiudere il gas per eccesso di sollevamento della ruota anteriore. Oltre ad un gran numero di pre‑impostazioni selezionabili, il tutto è modificabile per ottenere settaggi personalizzati. Per la prima volta su una supersportiva Honda, la nuova Fireblade dispone del sistema Öhlins a interfaccia di regolazione per obiettivi (Objective Based Tuning Interface) per la totale regolazione delle sospensioni semi-attive Öhlins (Semi‑active Electronic Control, S- EC). Per il pilota significa avere accesso a un livello superiore di efficacia della guida, su strada e in circuito, grazie alle reazioni delle sospensioni sempre sotto controllo, sia con le impostazioni pre- selezionate che con quelle personalizzate. Il pilota può scegliere fra tre impostazioni di base: Street, Circuit e Mechanic, ognuna progettata per assecondare diversi tipo di guida ed a loro volta modificabili in maniera personalizzata grazie ai comandi sul blocchetto elettrico sinistro. Tutte le relative informazioni sono visualizzate sul cruscotto con display TFT a cristalli liquidi, proprio come sulla Honda RC213V-S, la MotoGP omologata per circolare su strada.
CBR1000RR / SP                                                                  Supersport Copyright  Fiorenzo Tommasi Moto 2018 Fiorenzo Tommasi Moto Via Industria 16 b CH-6826 Riva San Vitale Honda Exclusive Dealer Since 1988